Tag

, ,

Nell’ambito della rubrica  Prisma lirico, oggi presento la breve e profonda poesia  di Goliarda Sapienza in dialetto siciliano e le intense immagini di Ivan Aivazovsky e Edvard Munch

Kiss, 1892, Edvard Munch

Nun pozzu scinniri
cu tia
pi sta notti c’affunna.
Lu mari è niuru
a st’ura
e iu nun sacciu
natari.

(Goliarda Sapienza, da ‘Ancestrale’)

(Non posso scendere/con te/per questa notte che affonda.
Il mare è nero/a quest’ora/ed io non so/nuotare)

The Black Sea at night, Ivan Aivazovsky ~ Russian artist, 1817-1900

testo di Goliarda Sapienza da “Ancestrale”

opere pittoriche: “Kiss”, Edvard Munch, 1982 e “Il mare nero di notte”, Ivan Aivazovsky , 1817-1900