Tag

, , ,

1

Il poeta esce col sole e con la pioggia

come il lombrico d’inverno

e la cicala d’estate

canta e il suo lavoro

che non è poco è tutto qui.

D’inverno come il lombrico

sbuca nudo dalla terra

si torce al riflesso di un miraggio

insegna la favola più antica.

Salvatore Toma, da Canzoniere della Morte, Einaudi, Torino, 1999

Annunci