Tag

, ,

projection-lauren-by-cbanck

Projection Lauren, by cbanck

Parole di donna é l’altra rubrica che vorrei curare per LIMINA MUNDI. Negli ultimi tempi é aumentata incredibilmente l’attenzione nei confronti della scrittura femminile, simbolo di un’identità sessuale differente e di un differente immaginario. La scrittura femminile, forse più di quella maschile, appare costruita sulla ricerca della verità, é frutto di una riflessione, di un ripiegamento su se stesse. Rappresenta inoltre per la donna l’identificazione e la conferma di sé come individuo e come genere. In secoli di storia della letteratura infatti, la donna è sempre stata raccontata dall’uomo come se la sua voce potesse farsi intendere solo attraverso la parola maschile: da sempre oggetto dell’ispirazione raramente è stata soggetto del processo creativo.

Sin dalle origini la donna scrittrice, che pure c’è stata, é stata relegata ai margini, è stata penalizzata da rifiuti, censure, scarsamente considerata come se la sua espressione fosse poco significativa dal punto di vista artistico. “La donna è stata bloccata per secoli. Quando ha accesso alla cultura é come un’affamata” ha scritto Rita Levi Montalcini.

“Voglio scrivere perché ho bisogno di eccellere in uno dei mezzi di interpretazione della vita. […] La scrittura è necessaria alla sopravvivenza del mio spocchioso equilibrio come il pane per il corpo. […] Ho bisogno di scrivere e di esplorare le profonde miniere dell’esperienza e dell’immaginazione, far uscire le parole che, esaminandosi, diranno tutto…” disse Sylvia Plath.

Dimostrerò lungo il presente percorso, tutto al femminile, che queste donne, affamate di scrittura e dotate di una meravigliosa immaginazione, hanno trasfigurato il quotidiano a volte per allontanarvisi, altre volte per tornarci con una diversa consapevolezza e hanno scritto dei testi veramente perfetti per forma e contenuto. Tra questi, di autrici scomparse e viventi, proverò a selezionare quelli che mi colpiscono maggiormente perchè, a mio avviso, più coinvolgenti e significativi.

Deborah Mega

 

Annunci